Morta l’oca picchiata da uno sconosciuto. Il Cras: “Un grande dispiacere”

Non ce l’ha fatta l’oca pesantemente picchiata senza alcun motivo da uno sconosciuto e curata dal Cras. Lo comunica “con grande dispiacere” il Centro recupero animali selvatici di Riccione. “Nonostante le cure mediche – dicono – non aveva mai recuperato l’uso delle zampe e non aveva mai ripreso ad alimentarsi autonomamente. E’ stato un grandissimo dispiacere per tutti noi volontari. La documentazione sanitaria in nostro possesso è stata consegnata alla Polizia Locale di Riccione per le indagini. Speriamo in una punizione esemplare”.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui