Moor Mothers e R.Y.F. sabato 11 al Bronson, che musica!

Sabato 11 dicembre alle 21.00 si recupera al Bronson di Ravenna il concerto di Moor Mothers e R.Y.F., annullato due mesi fa causa restrizioni ai viaggi per la pandemia. Camae Ayewa, in arte Moor Mothers. È una cantante, poetessa e performer di Philadephia, nota soprattutto per il suo attivismo femminista, lgbt+ e antirazzista, che attua anche insieme alla compagna Rasheedah Phillips, nel duo Black Quantum Futurism. Nel 2021 ha pubblicato il settimo album “Black encyclopedia of the air”. Apre la serata R.Y.F., pseudonimo della ravennate Francesca Morello, che considera Moor Mothers la sua ispiratrice, e ne condivide le battaglie. Ha pubblicato quest’anno l’album “Everything burns”, che ha portato una svolta elettronica, ed è stato tra i più programmati nelle playlist internazionali di genere su Spotify. Collabora con la compagnia teatrale Motus, con la quale è salita sul palco pochi giorni fa per il debutto dello spettacolo “Tutto brucia”. Biglietti a 15 euro. www.bronsonproduzioni.com.

Gianni Arfelli

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui