Montefiore, oggi e domani la rievocazione del presepe vivente

Montefiore, oggi e domani la rievocazione del presepe vivente

MONTEFIORE CONCA. Giunta alla 28esima edizione, oltre mille visitatori hanno partecipato alla “prima” del tradizionale Presepe Vivente di Montefiore Conca che, sfruttando il clima mite, hanno potuto ammirare i 48 quadri animati da più di 180 figuranti, in uno dei Presepi più belli d’Italia. Il visitatore, catapultato oltre duemila anni indietro nel tempo, partecipa quale spettatore alla nascita di Gesù Bambino tra il calore del bue e dell’asinello ed i Magi in adorazione. Nella scenica rievocazione sono riproposti i mestieri del tempo, dal fornaio, allo scultore, dal fabbro al maniscalco. E poi ancora, l’arrotino, il coniatore… e tra le mura della possente Rocca Malatestiana i partecipanti rivivranno la corte di Erode, il dormitorio dei soldati, l’accampamento arabo e le danzatrici del ventre. Mentre per le vie del Borgo, gli zampognari in festa ricreano la tradizionale atmosfera natalizia, suonando le loro cornamuse, e accompagnando così i visitatori per più di mezzo chilometro di rievocazione storica della Betlemme dell’anno zero. Un impegno di diverse settimane di lavoro, da parte dei volontari della ProLoco di Montefiore Conca supportati dal comitato cittadino, che ha portato già dalla prima giornata ad un’enorme soddisfazione. Appuntamento a stasera dalle 20.30 alle 22 e grande chiusura domani 29 dicembre dalle 17 alle 19.

Argomenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *