Montecatone fa festa grande con i campioni e il mago

Un open day all’ospedale di Montecatone. Torna quest’anno l’evento che unisce socialità, solidarietà, sport e divertimento. Sono queste le caratteristiche che danno forza alla spinta che accompagnerà l’appuntamento di sabato 18 settembre, promossa dalla Fondazione Montecatone onlus e dall’istituto ospedaliero stesso. «Finalmente quest’anno – spiega il presidente della Fondazione Montecatone onlus, Marco Gasparri – riusciamo a mettere in fila e avvicinare due ambiti molto cari alla città, l’autodromo e l’istituto di Montecatone. Ma non solo. Riusciamo a continuare a realizzare un momento di festa, di condivisione e di conoscenza verso un’istituzione sanitaria tra le più riconosciute per qualità dei servizi offerti a livello nazionale ed europeo. Siamo felici e fiduciosi che gli imolesi dimostreranno attenzione grazie alla loro partecipazione». Un ricco programma di iniziative che partirà al mattino, con partenza, appunto, dall’Autodromo Enzo e Dino Ferrari con una camminata non competitiva lungo i nove chilometri che distanziano il circuito dall’ospedale di Montecatone. Per partecipare alla camminata di beneficenza (12 euro l’iscrizione da effettuarsi online sul portale Eventbtite e con una finestra per un centinaio di persone che si potranno iscrivere anche al mattino stesso) che vedrà, oltre la partecipazione il più ampia possibile di imolesi, anche alcuni personaggi del mondo dello spettacolo e dello sport di caratura nazionale. Tra gli ospiti confermati, infatti, ci sarà il noto volto di “Striscia la notizia”, il mago Antonio Casanova, che attorno a mezzogiorno, nella sede della struttura sanitaria, terrà uno spettacolo di musica e magia. Ma non solo. Saranno presenti atleti paralimpici in rientro da Tokyo come Luigi Beggiato (nuoto), Angela Procida (nuoto), Carola Sempreboni (equitazione), Massimo Croci (tiro a segno), Fabio Raimondi (basket) oltre ad altri atleti come Davide Cortini e Alex Labindi (handbike), Luca Chiarini (tennistavolo) e Omar Bortolacelli (iron walk). Chiuderanno la giornata di festa la presentazione del film “Tanta strada” del regista Lorenzo Stanziani e la sfilata di moda “Vanity wheels”. Per tutto il pomeriggio intrattenimento con clown della Croce rossa, esibizioni e prove di sport paralimpici, laboratori per bambini, magia con il mago Zazza e dimostrazioni di pet therapy da parte delle volontarie di “Chiaramilla”. La manifestazione sarà aperta ai possessori del green pass e verranno fatte valere le normative sanitarie anti pandemia.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui