Monte Colombo, malore fatale per un ciclista riccionese

Un ciclista amatoriale, colto da malore, è morto mentre percorreva un tratto di strada in salita nel territorio comunale di Montescudo – Monte Colombo, lungo la strada provinciale Taverna Osteria nuova. E’ accaduto ieri mattina poco dopo le 10,30 all’altezza del ponte che si trova nella zona. Il ciclista, Ivan Piccioni, pensionato riccionese di sessantanove anni ha improvvisamente sbandato, finendo con la bici nel fosso accanto alla strada.

I sanitari di un’ambulanza del 118 accorsa sul posto hanno cercato di rianimarlo, ma è non c’è stato niente da fare. Il referto medico-legale parla di infarto. Sul posto è intervenuta anche una pattuglia dei carabinieri della locale stazione.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui