Monica Bandini, in tanti all’addio alla ciclista

FORLì. Non erano previste cerimonie ufficiali, ma tanti cittadini hanno salutato nel primo pomeriggio di oggi il passaggio del feretro di Monica Bandini, la campionessa forlivese di ciclismo morta lunedì scorso per un malore. Un drappello di giovani della società ciclistica “Forlivese” ha preceduto l’auto con il feretro di Monica dalla camera mortuaria fino all’abitazione della campionessa. Lungo le strade molti cittadini si sono affacciati al balcone al suo passaggio, in  via Ossi è apparso anche uno striscione con scritto “Ciao Monica” e c’era gente dappertutto. Davanti a casa sua, in via dei Sabbioni,  il corteo funebre si è fermato per un breve commiato, poi la salma di Monica ha proseguito verso Cesena dove verrà effettuata la cremazione.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui