Moltheni e Edda in concerto al Vidia

Il Vidia club di Cesena ospita sabato 11 dicembre il ritorno di due cantautori simbolo della generazione indie anni ’90: Moltheni e Edda. Quest’ultimo, che apre la serata, nasce come cantante e leader della band milanese Ritmo Tribale, poi diviene solista con alterne vicende, e oggi ritorna dal vivo presentando brani inediti. Moltheni è invece il nome d’arte del marchigiano Umberto Maria Giardini, cantautore schivo e intimista, che provò anche a sbarcare nel mainstream (Sanremo 2000), per tornare poi in ambito indipendente. Nel 2010 ha abbandonato lo pseudonimo originario, per proseguire la carriera prima come Pineda, poi con il suo nome vero, ma un anno fa ha pubblicato “Senza eredità”, album di outtakes scritti dal 2000 in poi, e mai pubblicati, firmato nuovamente Moltheni. Il disco è dichiarato dall’autore l’epitaffio della sua identità alternativa, omaggio ai fan che non hanno mai smesso di seguirlo. L’unico brano nuovo della raccolta è “La mia libertà”. Biglietti a 15 euro. www.vidiaclub.it.

Gianni Arfelli

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui