Molesta un minore nell’ascensore a Riccione: arrestato

Poche ore dopo essere stato rinviato a giudizio per aver palpeggiato un tredicenne nelle parti intime, spinto dai suoi impulsi incontrollabili, sarebbe tornato a fare altrettanto, ai danni di un altro minore, molestato sessualmente nell’ascensore di un albergo di Riccione.
L’uomo che ha già due condanne alle spalle per episodi analoghi e ha il divieto di avvicinarsi a scuole e parchi pubblici, è stato arrestato dai carabinieri di Riccione in esecuzione di un’ordinanza di applicazione di misura cautelare emessa dal Gip del Tribunale di Rimini Manuel Bianchi, su richiesta del pubblico ministero Davide Ercolani.

I particolari sul Corriere Romagna oggi in edicola

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui