Modigliana, lo scalogno romagnolo protagonista sulla pizza

La produzione di scalogno romagnolo ha subìto un calo tra il 20 e il 30 per cento rispetto all’anno scorso, ma la sua qualità continua a riscuotere interesse e richiesta sia tra locali che tra i privati. Tanto che la pizzeria “La cantina dei conti” di Modigliana lo ha inserito tra gli ingredienti di una nuova pizza, servita in questi giorni tra i tavoli. Una scelta non casuale quella del locale pubblico perchè proprio a Modigliana c’è uno dei produttori riconosciuti dal Consorzio dello Scalogno di Romagna, Manuele Malavolti dell’omonima azienda agricola.

L’articolo completo sul Corriere Romagna oggi in edicola

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui