Modigliana, affidati i lavori di messa in sicurezza contro le frane

Sono stati affidati alla Cooperativa Trasporti di Imola, i lavori per gli interventi di messa in sicurezza e mitigazione del rischio idrogeologico nel territorio di Modigliana, affidati a seguito di bando di gara per un importo di 461.000 euro.

Un intervento importante e necessario per la messa in sicurezza delle frane nel territorio di Modigliana; i lavori prevedono interventi nella frane di via Carlo Alberto Dalla Chiesa, in via Dei Frati, in via San Casciano, a seguito delle quali la viabilità aveva subito interruzioni e parziali modifiche.

“Grazie all’importante finanziamento che abbiamo ottenuto dal Ministero dell’interno, potremo finalmente avviare gli interventi necessari alla messa in sicurezza del territorio comunale – sottolinea il sindaco Jader Dardi – è necessario avviare al più presto le lavorazioni previste per intervenire sulle aree di frana e ripristinare le necessarie condizioni di sicurezza nel territorio comunale. Penso alla necessità di intervenire nell’area della rotonda all’incrocio fra le vie Monte Trebbio e Carlo Alberto Dalla Chiesa, ma anche alle altre aree dove verranno eseguiti i lavori di mitigazione del rischio idrogeologico”.

“Il progetto è stato redatto in collaborazione col Consorzio di Bonifica della Romagna Occidentale. La progettazione dei lavori – sottolinea il sindaco – è intervenuta in una fase molto difficile attraversata dal Comune di Modigliana, conseguenza della grave vicenda giudiziaria a seguito dell’arresto dell’ex Responsabile dell’Ufficio Lavori Pubblici, che ha ritardato e colpito pesantemente l’intera attività dell’Ufficio Tecnico e colgo nuovamente l’occasione per ringraziare tutto il personale dell’Ufficio Tecnico per l’impegno organizzativo e la professionalità manifestata nell’affrontare e riorganizzare l’attività dell’ufficio e rispondere alle tante scadenze e agli adempimenti necessari a ricreare fiducia e credibilità verso l’operato della Amministrazione Comunale”.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui