Modern family

Fox
Modern family
Relazioni multiculturali, adozioni e matrimoni omosessuali sono solo alcune delle scottanti tematiche affrontate dai tre nuclei familiari protagonisti di questa pluripremiata serie televisiva statunitense, ideata da Christopher Lloyd e Steven Levitan.

Costruita con la tecnica del falso documentario, con sguardi e discorsi in camera, “Modern family” costituisce un’esperienza di visione fresca e divertente come non mai, sempre in grado di colpire per la dinamicità delle inquadrature, per il montaggio impeccabile, per il controllo assoluto, da parte degli interpreti, dei mezzi espressivi ed attoriali.

In “Modern family”, lo stile da mockumentary si sposa felicemente con tutti gli elementi tipici del genere sitcom, dando libero sfogo ad uno humor che si declina in maniera diversa a seconda del personaggio coinvolto – si va dall’ironico al politicamente scorretto, dal demenziale allo slapstick.

Una serie “in presa diretta” che naviga sulla superficie del grottesco e del surreale, capace di regalarci, con il suo brio e il suo spirito comico, dialoghi brillanti, quadretti assurdi e anche qualche raro momento di malinconia (soprattutto quando i protagonisti si interrogano sul rapporto con la morte o sul tempo che passa…).

<A partire dal 2009, “Modern family” – ha scritto Riccardo Cristilli – ha fatto la storia della televisione contemporanea, portando temi giudicati controversi e attualissimi in prima serata, attraverso uno show, arrivato alla undicesima e conclusiva stagione, pensato per tutta la famiglia>.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui