Misano, via libera alla nuova caserma della Guardia di Finanza

Il consiglio comunale di Misano Adriatico ha deliberato all’unanimità la concessione di un diritto gratuito di superficie della durata di 99 anni, a favore dell’Agenzia del Demanio e quindi al Ministero dell’Interno.

L’area interessata si trova a Misano Brasile, a nord della ferrovia, dove verrà realizzata la nuova caserma di Misano Adriatico della Guardia di Finanza, la cui realizzazione si occuperà direttamente il Ministero competente.

L’area complessiva è di 1.430 mq sulla quale sarà realizzato un manufatto di 950 mq. di superficie, su tre piani con destinazione uffici. Si aggiungerà la realizzazione di un altro manufatto su due piani con funzioni alloggiative, posti auto e quanto necessario alla protezione delle funzioni svolte ed in perfetta. Sarà una realizzazione compatibile con il contesto urbano esistente e condivisa con gli uffici comunali.

“Da tempo la Guardia di Finanza necessitava di una nuova sede per sostituire quella attuale in locazione a Cattolica – commenta il sindaco Fabrizio Piccioni -. Siamo riusciti a trovare una soluzione per dare risposta a questa esigenza. Per noi è un vanto poter ospitare la tenenza della Guardia di Finanzia nel nostro Comune, che si aggiunge alla caserma dei Carabinieri. L’operazione accolta dal consiglio all’unanimità è anche un contributo a diffondere sicurezza per cittadini e turisti col presidio del territorio”.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui