“Misano, non vedo l’ora”: al via la campagna promozionale per l’estate

Misano, non vedo l’ora. Visit Misano, che sintetizza la promozione della destinazione, ha messo a punto insieme allo staff comunicazione e Paolucci Marketing il claim che da subito raggiungerà la domanda turistica in vista dell’imminente stagione e quindi nel periodo in cui si intensificano richieste di informazioni e prenotazioni. Un lavoro condotto in sinergia con il piano strategico realizzato da JFC per la Fondazione Misano.

Sarà un’attività di comunicazione prevalentemente digitale quella che prende spunto dai commenti che sui social dall’autunno 2020 hanno messo in risalto alcuni stati d’animo, espressioni e anche sentimenti rispetto al tema ‘vacanza’.

L’analisi é partita dall’iniziativa Misano è… promossa nel 2020 in pieno lockdown. Si è chiese ai fan un ricordo e un pensiero sulla destinazione Misano. Arrivarono oltre 400 testimonianze fra foto e testi, alcuni poi utilizzati in un video di ringraziamento. Quello è stato il punto di partenza per analizzare il ‘sentiment’ su Misano, giunto a sintesi con ‘Misano non vedo l’ora’.

“Abbiamo condiviso l’intuizione iniziale del lavoro – dice Luigi Bellettini, presidente della Fondazione Misano – per valorizzare il dialogo instaurato con i nostri turisti. E’ un tratto distintivo della nostra offerta quello delle relazioni che abbiamo ritrovato pienamente nelle analisi compiute. La pandemia ha inevitabilmente accentuato la domanda di vacanza e di una destinazione familiare; le restrizioni sui movimenti incidono su questa attesa. Insieme agli operatori, sia nella comunicazione che nella proposta di vacanza, dovremo essere coerenti con questo messaggio”.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui