Misano, il nuovo campo da basket diventa una tela d’artista

il basket come opera d’arte. Avrà un’impronta artistica il nuovo campo da basket scoperto di Via Rossini, recentemente ricollocato nell’ambito dei lavori propedeutici alla sistemazione del polo sportivo. Il progetto, più ampio, prevede la realizzazione di un nuovo Palazzetto che sorgerà nell’area in cui era collocato il vecchio campo da basket, per il quale è stato individuato un nuovo spazio.

Dopo la posa della piastra, in questi giorni il fondo è stato colorato, con l’impiego di vernici particolari e rispettose dell’ambiente, richiamando i colori caratteristici di Misano: l’azzurro del mare e l’ocra della sabbia.

Ma non è finita qui: nei prossimi giorni il campo diventerà una tela su cui l’artista di Misano Andrea Criscione realizzerà dei disegni con la tecnica dell’aerografia, che lo renderanno una vera e propria opera d’arte.

L’operazione si concluderà entro la prossima settimana e sarà seguita dall’inaugurazione ufficiale del campo.

L’aspetto artistico si aggiunge alla valenza sportiva dell’opera.

“Si tratta – spiega l’assessore allo sport Filippo Valentini – di un campo regolamentare omologato FIP, che sarà a disposizione dell’associazione sportiva, dei ragazzi e degli amatori di Misano che hanno sempre usufruito del campo esterno e che ora potranno giocare su un impianto completamente rinnovato. Abbiamo voluto caratterizzarlo fortemente per farne un biglietto da visita della nostra impiantistica sportiva, al pari dello stadio di Santamonica che tutti identificano. Grazie alle dimensioni della struttura, inoltre, potremo organizzare sempre più tornei e rafforzare i rapporti con la Federazione Regionale per ospitare partite federali”.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui