Misano: “Mi hanno rubato l’auto”. Invece la usava per rubare nelle case

I carabinieri della Stazione di Misano Adriatico hanno denunciato in stato di libertà un pregiudicato nordafricano con l’accusa di rapina impropria, ricettazione e simulazione di reato. Nello specifico, i militari hanno ricostruito che l’indagato, sorpreso nel corso di un furto in abitazione, dopo aver spintonato la proprietaria di casa, si era dato alla fuga a bordo di un’autovettura che egli stesso aveva denunciato come rubata nel mese di luglio. Rintracciato e bloccato poco dopo dai militari, l’uomo è stato trovato in possesso di un telefono cellulare risultato oggetto di un precedente furto commesso in danno di una donna della provincia di Bolzano lo scorso 27 luglio.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui