Misano. Balli in discoteca, i carabinieri chiudono il Living

MISANO. La discoteca Living di Misano è stata chiusa stanotte dai carabinieri per inosservanza all’ordinanza del ministro Speranza del 16 agosto che prevede nuove misure urgenti di contenimento e gestione dell’emergenza sanitaria attraverso la sospensione delle attività del ballo, all’aperto e al chiuso, e l’obbligo di indossare la mascherina anche all’aperto dalle 18 alle 6 nei luoghi a rischio di assembramenti. I militari hanno trovato musica a tutto volume e clienti che ballavano in pista. Il locale dovrà restare chiuso per 5 giorni.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui