Misano, 300mila euro dalla Regione per la pista di atletica

Un contributo di 300mila euro dalla Regione Emilia-Romagna per la riqualificazione della pista di atletica del Santamonica. Un provvedimento che ha suscitato la comprensibile soddisfazione del sindaco di Misano Fabrizio Piccioni: “Accogliamo con grande soddisfazione la notizia dell’approvazione, da parte della Regione Emilia – Romagna, del contributo di 300.000 euro per la riqualificazione della pista di atletica leggera dello stadio comunale di Santamonica, progetto con cui abbiamo partecipato al bando previsto dal Piano regionale per la riqualificazione dell’impiantistica sportiva. Grazie a questo finanziamento potremo intervenire sul fondo della pista, che allo stato attuale presenta segni di usura e deterioramento, così da ripristinare le condizioni tecniche indispensabili per la sicurezza della pista e per l’ottenimento dell’omologazione da parte della Federazione Italiana Di Atletica Leggera, cosa che ci consentirà di organizzare manifestazioni sportive senza limitazioni. Ora ci muoveremo per definire le procedure di gara e per iniziare, il prima possibile, i lavori. È un risultato importante che ci consente di andare avanti nell’opera di sistemazione delle nostre strutture sportive. La prossima settimana partiranno i lavori per la costruzione del nuovo Palazzetto e a breve inaugureremo il nuovo campetto da basket esterno del centro sportivo Rossini. Attraverso la partecipazione al Bando Sport e Periferie, inoltre, presenteremo il progetto per la riqualificazione dell’impianto di illuminazione dello Stadio Santamonica, nel segno del risparmio energetico, e per il rifacimento del manto erboso. Ringraziamo la Regione per l’attenzione che sta dedicando in questi anni sia agli eventi sportivi, sia all’impiantistica sportiva. Per una località come la nostra questo consente di aggiungere un segmento importante all’offerta turistica, quello del turismo sportivo”.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui