Milano Marittima, scippatore fermato. Feriti due agenti

Nottata di paura e violenza quella tra venerdì e sabato in pieno centro a Milano Marittima. Tutto è iniziato con lo scippo di una catenina, in viale Gramsci intorno all’1.30. Dopo lo strappo, la vittima ha immediatamente allertato gli agenti della Polizia locale di Cervia, che si sono messi sulle tracce del ladro dando vita a un inseguimento tra la folla dei turisti. Ma quando gli agenti hanno raggiunto il malvivente indicato come autore del furto, all’altezza della rotonda 1° Maggio, l’uomo ha reagitoeaggreditoi due operatori della Polizia locale, che hanno rimediato alcune contusioni. Lo scippatore è stato però immobilizzato anche grazie alla collaborazione dei Carabinieri, presenti sul posto, e denunciato all’autorità giudiziaria.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui