Milano Marittima, falla su un’imbarcazione, salvati i tre a bordo

A causa di una falla a bordo della loro imbarcazione tre persone hanno rischiato di affondare a circa mezzo miglio dal litorale antistante Milano Marittima. Ma grazie all’intervento, domenica pomeriggio verso le 16, del Battello Pneumatico GC B45 della Guardia Costiera di Cervia l’equipaggio è stato messo in salvo.

L’imbarcazione era in navigazione quando improvvisamente a causa avaria sul circuito di raffreddamento del motore ha iniziato pericolosamente ad imbarcare acqua mettendo a rischio la galleggiabilità della medesima, venendo, altresì trascinata verso riva dalla forte corrente. L’unità si è poi incagliata a pochi metri dalla costa nello specchio acqueo antistante lo stabilimento balneare denominato “Globus” di Milano Marittima.

Ricevuta la segnalazione telefonica da parte dei tre occupanti, gli uomini della Capitaneria si sono recati sul posto assistendo i diportisti fino al porto di Cervia.

Il giorno precedente, sabato, erano invece intervenuti in soccorso di un catamarano scuffiato in difficoltà a un miglio al largo di Milano Marittima.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui