Milano Marittima, fa shopping di lusso per 3mila euro con la carta di credito rubata

Dopo aver rubato una carta di credito, in poco tempo aveva speso circa tremila euro tra i negozi e locali di Milano Marittima, per poi tornarsene in albergo, dove è stato trovato e poi arrestato dai carabinieri. Le indagini hanno portato sin da subito a individuare un campano di 25 anni. Il ladro, con il bancomat trafugato, aveva infatti speso la somma di circa 3 mila euro per effettuare degli acquisti di capi di abbigliamento, acquistare un telefonino e consumare delle bevande in un locale. Il ragazzo è stato rintracciato in una struttura ricettiva di Cervia, dove soggiornava. La perquisizione all’interno della stanza ha permesso ai carabinieri di trovare e porre sotto sequestro sia i capi di abbigliamento che il cellulare. Per il ladro in trasferta si profila un foglio di via, con divieto di ritornare nel comune.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui