Mercato ortofrutticolo a Cesena: Giunchi succede a Scarpellini

Mercato ortofrutticolo a Cesena: Giunchi succede a Scarpellini

CESENA. A pochi giorni dall’annuncio dell’addio di Domenico Scarpellini il dado è tratto. L’ufficialità arriverà soltanto nelle prossime ore ma a quanto pare il mercato ortofrutticolo all’ingrosso ha già trovato la sua nuova guida.
Si tratta di Alessandro Giunchi: cesenate di 47 anni, da sempre attivo nel campo dell’agricoltura e che ha deciso di raccogliere l’eredità pesante lasciata dal “passo indietro” di Scarpellini. Come noto dopo tredici anni alla guida del Mercato all’ingrosso, Domenico Scarpellini nei giorni scorsi ha lasciato.

Era il 2006 quando cominciò l’avventura e pochi giorni fa ha rassegnato le dimissioni. Ad 82 anni, dopo una vita dedicata al Consorzio Agrario ed al Macfrut, Scarpellini ha lasciato i bilanci in attivo in ogni società che ha guidato. Cosa di non poco conto in un universo economico come quello odierno. E il Mercato ortofrutticolo è l’ennesima riprova di come abbia saputo lavorare negli anni.
Al suo posto arriva uno specialista del comparto agricolo, da sempre immerso in questo mondo sotto varie vesti. Alessandro Giunchi, sposato con prole, è stato all’interno del mondo vinicolo prima di tutto con le aziende e le etichette di famiglia. Quindi ha lavorato a lungo all’intero del Campus di Scienze degli Alimenti dell’università a Cesena.
È stato anche presidente del consorzio Olio e Vino di Cesena. ed attualmente ricopre l’incarico di responsabile dei rapporti con i soci per la Cia nella zona di Cesena.

Argomenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *