Meldola, la mostra su Dante è aperta fino al 24 ottobre

Sabato 2 ottobre a Meldola, presso la Galleria Michelacci, è stata inaugurata la mostra d’arte infantile “Nel mezzo del cammin di nostra vita”, realizzata dall’Accademia degli Imperfetti con la collaborazione del Comune di Meldola. La mostra, in occasione del settimo centenario della morte di Dante, presenta alla cittadinanza i disegni degli alunni delle scuole elementari di Teodorano, realizzati nell’anno scolastico 1965/66 per celebrare il settimo centenario della nascita del Sommo Poeta. L’esposizione è stata aperta dai saluti del Presidente dell’Accademia degli Imperfetti Tonino Simoncelli a cui è seguito un intervento del prof. Francesco Billi, che si è soffermato su alcuni significati di grande attualità al centro di questa iniziativa. Dalle ingenue, ma al tempo stesso sorprendenti rivisitazioni delle principali scene della Commedia realizzate dai bambini, emerge con forza l’universalità dell’opera dantesca, in grado a distanza di secoli di ispirare il senso e la ricerca del meraviglioso nei più piccoli, la libera espressione della creatività, attuata attraverso il superamento degli schemi della realtà consueta. L’Assessore alla Cultura Michele Drudi ed il Sindaco di Meldola Roberto Cavallucci, presenti all’inaugurazione, hanno espresso vivo apprezzamento per la bella mostra che, attraverso l’arte infantile, ricorda il prezioso lavoro svolto in quegli anni nelle scuole di Teodorano e rende omaggio a Dante. Hanno inoltre ringraziato l’Accademia degli Imperfetti e tutti coloro che hanno lavorato per la realizzazione di questa mostra che sarà visitabile fino al 24 ottobre 2021, nei seguenti orari: giorni feriali dalle 16 alle 19 – giorni festivi dalle 10 alle 12,30 e dalle 16 alle 19 (lunedì e giovedì giorni di chiusura). Per l’accesso è richiesta la Certificazione verde Covid-19.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui