Meldola, ecco le borracce alla scuola elementare “De Amicis”

A Meldola si guarda al futuro nel segno del rispetto dell’ambiente. Nella giornata di ieri il sindaco Roberto Cavallucci e l’assessore all’Ambiente Filippo Santolini accompagnati dal presidente di Unica Reti Stefano Bellavista, hanno consegnato al dirigente scolastico della scuola elementare “De Amicis” Benedetta Zaccarelli le borracce per gli alunni delle classi prime e seconde. La distribuzione di ieri che si inserisce all’interno del progetto “Un futuro sostenibile”, promosso dall’Amministrazione Comunale con il contributo di Atersir e Unica Reti in collaborazione con la Regione Emilia-Romagna, completa la fornitura di borracce a tutti i bambini della scuola elementare. Il sindaco Cavallucci e l’assessore Santolini, nell’esprimere soddisfazione, hanno sottolineato l’importanza di valorizzare l’ambiente e la corretta educazione nelle giovani generazioni come valore fondamentale per il cambiamento futuro. “Un ringraziamento particolare – si legge nella nota – al Dirigente scolastico Benedetta Zaccarelli ed al Presidente di Unica Reti Stefano Bellavista senza i quali questa azione di sensibilizzazione verso la riduzione dei rifiuti ed in particolare della plastica non sarebbe stata possibile”.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui