Maxi soccorso a Montetiffi: ferita in escursione una 56enne di Cesena

Maxi soccorso nelle colline di Montetiffi. Una donna di 56 anni residente a Cesena nella giornata di oggi si era recata in escursione insieme alla figlia nel comune di Sogliano al Rubicone. Giunta nei pressi di Ponte Romano sul Rio Uso ha proseguito per dirigersi verso il Montetiffi ma in un tratto del sentiero è caduta rovinosamente a terra procurandosi un doloroso trauma alla gamba che non le ha più consentito di proseguire. Mancava poco a mezzogiorno quando la figlia ha attivato telefonicamente il 118. Sul posto è stata inviata l’ambulanza di Sarsina, assieme al Soccorso Alpino e Speleologico stazione Monte Falco che a sua volta ha attivato le squadre della Val Marecchia e della Valle del Savio arrivate assieme ai vigili del fuoco di Cesena. Raggiunta dai soccorritori, alla donna le è stato immobilizzato l’arto dolorante. Posizionata sulla barella portantina è stata trasportata, con tecniche alpinistiche, fino alla strada dove il personale dell’ambulanza l’ha poi trasferita all’ospedale di Cesena. Una risalita faticosa durata mezz’ora: alle 14 poi la donna è arrivata all’ospedale Bufalini dove è ancora sotto osservazione clinica. Le sue condizioni non destano preoccupazioni.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui