Mauro Graziano candidato sindaco a Longiano

Ufficializzato il primo candidato sindaco in vista delle elezioni amministrative di Longiano previste nel periodo di maggio-giugno, salvo proroghe. Martedì sera, in un’affollata riunione, il centrosinistra di Longiano ha ufficializzato Mauro Graziano, attuale vicesindaco di Longiano, quale candidato nel segno della continuità con l’attuale maggioranza.

Graziano ha 46 anni, è coniugato, ha due figli (Sara e Gabriele), laureato in economia e commercio all’Università degli studi di Bologna, lavora da tempo nel mondo della cooperazione, dove ricopre il ruolo di responsabile in un’importante realtà cooperativa che opera nel settore della logistica.

«È proprio la voglia di continuare il lavoro iniziato – dice – che mi ha dato stimoli a candidarmi. Occorre continuare, tra l’altro, la riqualificazione del centro storico, ampliare la scuola di Budrio, realizzare l’adeguamento sismico di parte della scuola di Longiano capoluogo, completare la redazione del Pug e il collegamento di tutte le frazioni, con la realizzazione di nuove piste ciclopedonali, ampliare i cimiteri, realizzare la rotatoria all’intersezione fra Longiano e Gambettola. La nostra sarà una lista civica con riferimento al centrosinistra, ma saremo aperti alla società civile. Nei prossimi giorni definiremo la squadra e tutti insieme lavoreremo al programma elettorale che dovrà contenere le reali necessità della nostra comunità».

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui