MASSA LOMBARDA. Ritorna l’appuntamento domani in piazza Matteotti con la festa del “Buco incavato”, dedicata alla pesca di Massa Lombarda, giunta all’ottava edizione. Si comincia alle 19 con “il mercatino dei produttori e con la collaborazione dell’associazione ‘Il lavoro dei contadini’, laboratori della tradizione con creazioni degli artigiani, stampe romagnole, cesti in vimini, intarsi di legno, ceramica e piadina romagnola”. Spazio anche alla pesca nel piatto con proposte gastronomiche a tema. Alle 21, invece, “spettacolo folcloristico con il gruppo di canterini e danzerini romagnoli ‘Turibio Baruzzi’ di Imola”. Oltre all’organizzazione della festa, il progetto del ‘Buco incavato’ vede anche “la promozione della diffusione nelle campagne della coltivazione attraverso i ‘custodi del Buco incavato’: una sinergia tra agricoltori, coltivatori e collezionisti che supportano l’impiantamento della pesca, favorendone cosi’ la ripartenza produttiva”.

Argomenti:

buco incavato

festa

massa lombarda

pesca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *