Martini Cup a X-Lady, Memorial Sammarini a Lo Re

Lun 29 Aprile 2019 | Redazione Web


Martini Cup a X-Lady, Memorial Sammarini a Lo Re

Tue 16 July 2019 | Redazione Web

Martini Cup a X-Lady, Memorial Sammarini a Lo Re
L'equipaggio di Lo Re con Matteo Forni che alza il Trofeo Memorial Filiberto Sammarini

RIMINI. Nonostante il meteo non favorevole quattordici barche si sono iscritte alla prima edizione della Martini Cup, la regata che da Ravenna a Rimini ha messo in scena tre giorni di bastoni e regate costiere. Il cattivo tempo ha però indotto alcuni equipaggi all’abbandono della competizione sin dalla prima giornata. Vincitore assoluto X-Lady di Luca Barozzi (Circolo nautico Cesenatico) che si è aggiudicata anche le due regate costiere. Line of Honor (miglior somma dei tempi) per Querida di Guido Pasolini (stesso circolo).
Ecco i vincitori suddivisi per classe: in Orc X-Lady, in Rating Fiv Itaca di Leonardo Calarco (Circolo Velico Ravennate), in Rating Fiv Vele Bianche Balordo di Federico Menetti (Circolo Nautico Cesenatico), in Minialtura Kbl Rimini di Fabrizio Borromei (Lega Navale Rimini).
La giornata di ieri è coincisa anche con il Trofeo Memorial Filiberto Sammarini.

Il Trofeo è andato a Lo Re di Ugo Peroni. Ecco i primi classificati per classe: in Alfa vittoria di Wayset di Alfredo Liverani (Cus Bologna), in Bravo Magoo di Daniele Mazzotti (Circolo velico riminese), in Charlie Lo Re (Asd Marione Sailing team), in Vele bianche Pantarei di Massimo Magnani (Circolo nautico Cesenatico). Alla regata ha preso parte anche Orlanda, il Tp52 col quale Filiberto Sammarini si era preso tante soddisfazioni sportive prima della sua prematura scomparsa. Skipper il fratello Sanzio.

Condividi su Facebook    Condividi su WhatsApp

,

,

,

,

Scrivi un commento...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *