Alluvione Emilia-Romagna, come aiutare

VolontariatoInformazioni utili per fare volontariato suddivise per località:Bologna Area Metropolitana:https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSfiEeIGSpfooB-cAJIaoI-K_aAp9W_wwhwKzFwL8EyTT5mIVw/viewformCesena:https://www.volontarisos.it/user/index.phpCervia:https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSclceKT5KSnooMwYLyMyQO7mh080nIniirSc4ALJwU798FkCQ/viewformoppure chiamare al numero 3425211536 dalle ore 9.00 alle 18.30.Ravenna:Inviare un’email a vogliodareunamano@comune.ra.it lasciando nome, cognome, recapito telefonico e indicando quale tipo di aiuto puoi offrire.Imola:https://www.comune.imola.bo.it/argomenti/sicurezza-e-protezione-civile/emergenza-maltempo/come-aiutareForlì:Chiamare al numero 0543 712301...

Alluvione Emilia-Romagna, come aiutare

VolontariatoInformazioni utili per fare volontariato suddivise per località:Bologna Area Metropolitana:https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSfiEeIGSpfooB-cAJIaoI-K_aAp9W_wwhwKzFwL8EyTT5mIVw/viewformCesena:https://www.volontarisos.it/user/index.phpCervia:https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSclceKT5KSnooMwYLyMyQO7mh080nIniirSc4ALJwU798FkCQ/viewformoppure chiamare al numero 3425211536 dalle ore 9.00 alle 18.30.Ravenna:Inviare un’email a vogliodareunamano@comune.ra.it lasciando nome, cognome, recapito telefonico e indicando quale tipo di aiuto puoi offrire.Imola:https://www.comune.imola.bo.it/argomenti/sicurezza-e-protezione-civile/emergenza-maltempo/come-aiutareForlì:Chiamare al numero 0543 712301...

Marito viola divieto di avvicinamento ma non va in carcere

CORIANO. Si è trovata faccia a faccia con l’ex marito tra le piste del bowling di Cerasolo Ausa. Un incontro decisamente poco gradito. Per quell’uomo con cui per diverso tempo aveva diviso il tetto, infatti, dopo la denuncia per stalking, la Procura della Repubblica ha chiesto e ottenuto il divieto di avvicinamento nel raggio di mezzo chilometro e, di conseguenza, di frequentazione degli stessi luoghi. A quanto è stato possibile ricostruire, l’uomo, quando se l’è trovata davanti, non avrebbe avuto nessuna particolare attenzione nei suoi confronti: niente sguardi o frasi minacciose.

Questo però non ha tranquillizzato l’ex moglie, che ha chiamato il 112. Sul posto è così arrivata una gazzella dei Carabinieri. I militari, dopo aver verificato la denuncia, ovvero che l’uomo non potesse trovarsi nello stesso luogo della ex, l’hanno prelevato e portato in caserma. Una volta in ufficio gli è stata mossa la contestazione di aver violato un ordine dell’autorità giudiziaria, reato per cui il Codice rosso prevede l’arresto. Non è stato però dello stesso avviso il pubblico ministero di turno, che non ha ritenuto di dover far scattare le manette e portare l’uomo in Tribunale, dove sarebbe stato processato per direttissima. L’ex marito, così, è stato subito rimesso in libertà.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui