Marina di Ravenna piange Nello, per mezzo secolo re dei “bagnini”

RAVENNA – Il suo bagno si chiamava semplicemente come lui, e del resto così si usava ai tempi: Nello. Per chiunque sia cresciuto a Marina di Ravenna, o ci abbia passato le vacanze, il bagno Nello era un punto di riferimento. Nello Panzavolta se ne è andato nell’anno in cui le spiagge sono off limits, quasi che un’estate con il mare a vivibilità limitata, per cosi dire, non fosse adatta a lui.

Ad annunciarne la scomparsa è la figlia, Beatrice, sul gruppo Facebook “La Bella Marina”. Un modo per condividere il dolore in un momento in cui i funerali subiscono molte limitazioni. “In tanti lo conoscevate, in tanti ricordate ancora il suo lavoro e la passione e l’amore per la spiaggia e il mare. Mi sembra giusto che, considerate le restrizioni, possiate almeno sapere anche se non si potrà celebrare”.

Tantissimi i commenti di dolore e le condoglianze per la famiglia. Le tante foto dello stabilimento balneare che in questi anni si trovano nella stessa pagina Facebook dimostrano quanto il bagno Nello facesse parte della memoria condivisa della località. La stessa foto che pubblichiamo noi è stata postata alcuni anni fa da Sauro Paesanti e vede Nello intento a gettare le reti a riva. Negli anni Duemila, quando Panzavolta lasciò la gestione, i nuovi proprietari buttarono giù lo stabilimento balneare (e l’adiacente Lido) costruendo quello che ora è il Marina Bay.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui