Marina di Ravenna, pauroso incidente all’altezza della rotonda di via Trieste: gravissimo 48enne

Un pauroso incidente a Marina di Ravenna all’altezza della rotonda di Via Trieste ha portato al blocco del traffico in entrambe le direzioni. Verso le 6.30, una Citroen C3 con alla guida un uomo (sul momento risultato senza documenti), ha colpito una cuspide che contiene un faro di illuminazione, rovesciandosi di lato. Le condizioni del conducente, un 48enne di Ravenna, sono apparse subito gravissime ed è stato trasportato con l’Elimedica Bologna all’ospedale Bufalini di Cesena. La rotonda tra via Trieste e via della Pace è già stata già teatro di incidenti terrificanti in passato. Dopo l’incidente, è stato temporaneamente bloccato per alcune ore il traffico lungo la strada statale 67 “Tosco Romagnola” al km 228,800. Sul posto presenti il personale di Anas, i sanitari del 118, i Vigili del Fuoco e le Forze dell’Ordine per consentire le operazioni di ripristino e della normale transitabilità appena possibile. Alle 9.09 l’Anas ha annunciato lo sblocco del traffico.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui