Maresi, Rbr: anche quest’anno sarà importante esserci

Oggi, alle 18, sui legni del Flaminio torna in campo RBR Albergatore PRO, per la prima sfida del campionato di Serie B, con Senigallia. Dalla storica promozione conquistata sul campo di Bologna che ha trasformato in realtà un sogno sportivo, sono passati pochi mesi, ma adesso tutto è proiettato per affrontare questa nuova sfida. Il roster della passata stagione è rimasto sostanzialmente invariato, anche se si sono registrati alcuni arrivi e un paio di partenze.

Il Capitano della promozione Alberto Saponi è passato a rinforzare la Pallacanestro Titano San Marino (società facente parte del progetto RBR), mentre Cristopher Dini (colpito da un serio infortunio nel corso della stagione scorsa) è passato all’Asd Santarcangiolese Basket; due ragazzi che hanno contribuito in modo straordinario alla promozione in serie B e che potranno fare tantissimo per le loro nuove squadre.
Sul fronte arrivi, è “ritornato” a Rimini il pivot Tommy Rinaldi, che sicuramente non ha bisogno di presentazioni dopo tanti anni di serie A ad alto livello; insieme a lui a lottare sotto i tabelloni ci sarà Matteo Ambrosin, che già si è conquistato uno spazio di rilievo nelle rotazioni.
Sulla panchina, confermati coach Massimo Bernardi e il Vice Simone Brugè, è stata aggiunta la presenza di Larry Middleton, indimenticato campione che ha lasciato a Rimini ricordi bellissimi.
Dopo un estate di sudore e fatiche in palestra e la disputa di una nutrita serie di amichevoli, si ritorna in campo, si ritorna all’amato Flaminio, per ricominciare una stagione che si preannuncia difficile per il valore delle avversarie, che hanno attrezzato squadre di livello per puntare alla promozione in serie A.
RBR Albergatore Pro giocherà per vincere, sperando di ritagliarsi il ruolo di “mina vagante” del campionato.
Mai come quest’anno, inutile dirlo, sarà importante “esserci”

  • vice presidente Rinascita Basket Rimini

Argomenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *