Il marchio “Riccione” ai piedi delle donne

RICCIONE. Tipicità, originalità e made in Italy. Nada Diotallevi e Francesca Pensalfini del negozio Duedichicche hanno creato il sandalo “Riccione”. «Lo abbiamo disegnato noi ed è rigorosamente made in Italy, a realizzarlo sono artigiani che lavorano tra Riccione e Pesaro, rappresenta il mare, la sabbia, l’eleganza, l’essenza della Perla verde». Le imprenditrici che nei giorni scorsi hanno aperto il punto vendita in viale Dante 167 sono pesaresi, spiegano di aver scelto Riccione, «per il suo appeal, per il suo nome che è un’attrazione e perché meta di un turismo importante». Un saldalo che porta scritto il nome della città «finora non era mai stato prodotto, potrebbe diventare un accessorio di successo dell’estate». E legato alla vendita c’è un progetto di solidarietà.

I dettagli nel Corriere Romagna in edicola

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui