Maratona di Ravenna: come cambia la viabilità in città

A causa della tre giorni di appuntamenti e gare in virtù della 22ª edizione della Maratona di Ravenna, sono previste alcune modifiche alla viabilità, con la chiusura delle strade interessate, i divieti di transito e di sosta. Per consentire lo svolgimento dell’evento e delle podistiche collegate sono state infatti previsti, attraverso ordinanze, diversi cambiamenti già a partire da oggi.
Per quanto riguarda la chiusura delle strade, saranno interessate dalle 14.30 di oggi alle 21 di domani via di Roma, nel tratto compreso fra via Guaccimanni e viale Baldini, dalle 6 alle 21 di domani viale Baldini, via Cesarea, nel tratto compreso fra viale Baldini e via Serra, e via Alberoni, nel tratto compreso fra viale Baldini e via di Roma, dalle 8 fino a cessate esigenze (alle 16 circa) tutto il percorso di gara con alcune eccezioni. Per quanto riguarda il centro storico, eccetto via di Roma e zona giardini pubblici, la zona di via delle Industrie/Darsena/Parco Teodorico, via Romea Sud in zona Ponte Nuovo sarà riaperto orientativamente alle 13 circa, mentre le strade interessate interne al centro abitato di Punta Marina saranno chiuse dalle 8.30 fino a cessate esigenze. Chiusura fino alle 21 di domani piazzale Segurini, mentre fino alle 24 di lunedì via Magazzini Posteriori, nel tratto compreso fra via dell’Almagià e via D’Alaggio.
Numerose, infine, le strade interessate da divieti di sosta oggi e domani, con orari differenti: via di Roma, via delle Industrie, viale Baldini, via Cesarea, via Alberoni, largo Tavelli, via Castel San Pietro, via Argentario, via Serra e il lungomare Colombo.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui