Manu Chao in concerto a Verghereto

Dire c’è Manu Chao a Verghereto è un po’ come dire ci sono gli U2 a Canicattì. Ma tant’è: tutto vero! Il famosissimo cantante franco-spagnolo suona nel pomeriggio a La Cella di Verghereto per presentare il suo nuovo progetto acustico “El Chapulín Solo. Manu Chao Acústico”. che sta portando in tour questa estate con diverse tappe anche in Italia, una delle quali è l’appuntamento più atteso della rassegna “Dante Trail: le anime del Savio”, nata per celebrare i 700 anni dalla morte del Sommo Poeta e il suo rapporto con la terra di Romagna.

Cantastorie cittadino del mondo, considerato uno degli artisti più liberi e non conformi alle regole del mercato, Manu Chao, con le sue inconfondibili sonorità, caratterizzate dalla fusione di culture e stili differenti, ma soprattutto con il suo impegno civile e sociale, è ritenuto oggi un autentico punto di riferimento del panorama internazionale, fonte d’ispirazione per milioni di musicisti in tutto il mondo.

Noto al grande pubblico per brani come “Bongo Bongo” e “Clandestino”, il suo rapporto con l’Italia è da sempre speciale e Manu Chao ha deciso di ritornarci con un nuovo progetto acustico; l’annuncio della sua partecipazione al Dante Trail ha fatto impazzire i fan, che in poche ore hanno esaurito i posti a disposizione.

La giornata prende il via alle ore 9 con le guide presenti nei parcheggi di ritrovo per accogliere i partecipanti, consegnare le cartine e dare tutte le informazioni utili per affrontare il trekking. I sentieri saranno segnalati con apposita cartellonistica “Dante Trail”, per poter percorrere la camminata in autonomia.

Tre i percorsi di trekking proposti, organizzati in collaborazione con Fumaiolo Sentieri e suddivisi in base al grado di difficoltà della camminata. Il percorso “Inferno”, della durata di circa 3 ore, è il percorso più impegnativo, per il quale è richiesto un buon livello di allenamento. La partenza sarà nei pressi del Ristorante “La Straniera”. “Il Purgatorio”, di circa 1 ora e mezza, adatto a ogni livello di allenamento, con punto di ritrovo e partenza presso la piazzetta antistante il Bar Deanna, in via Nuova, località Balze. Infine il Paradiso, della durata di 1:20 circa, anche questo adatto a ogni tipo di allenamento, con partenza da “La Straniera”.

Alle 11 aprono i servizi di food e beverage (non sarà possibile introdurre nell’area del concerto bevande diverse dall’acqua), mentre l’inizio del concerto è previsto alle 14. L’intera zona che circonda l’evento sarà riservata ai possessori di regolare biglietto che, una volta giunti all’area recintata, riceveranno un braccialetto identificativo. Gli organizzatori precisano che, anche se per partecipare non è richiesto il Green Pass (l’evento non rientra infatti nelle disposizioni del nuovo Decreto in partenza dal giorno successivo) è obbligatorio l’uso della mascherina in caso di eventuali assembramenti che potrebbero verificarsi e mantenere le distanze di sicurezza. Il prato in cui si svolgerà il concerto è completamente esposto al sole, è consigliabile quindi equipaggiamento adatto, sia al cammino sia ad affrontare qualche ora sotto il sole.

La quinta tappa della rassegna Dante Trail segnerà il connubio perfetto tra musica e natura. I partecipanti potranno approfittare della giornata per visitare luoghi suggestivi e ricchi di storia come lo sprone roccioso medievale su cui sorge il capoluogo Verghereto, oppure il Monte Fumaiolo.

www.retropoplive.it

Manu Chaoe la fratellanzadantesca

Potenza Divina della Commedia Dantesca. Anche Manu Chao vuole rendere omaggio a Dante Alighieri nel 700° della morte, partecipando a uno dei tanti eventi messi in campo dalla Romagna. Ed è bello questo apparentamento tra il genio – che ci ricordò nella sua opera che quello che facciamo in vita, lo sconteremo dopo la morte – e l’uomo, l’artista che si batte da sempre per i diritti dei diseredati, dei poveri del mondo, della salvaguardia del pianeta e pure per la liberalizzazione delle droghe leggere. Il suo impegno certifica – se ancora ce ne fosse bisogno – che anche l’arte, la musica, possono rendere il mondo migliore se sono latori di un messaggio positivo di fratellanza e rispetto. Dante e Manu Chao: sarà una bella giornata per chi va oggi a Verghereto. SA.BA.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui