Måneskin. Rinviato il tour causa Covid. Slitta anche Pesaro. Cosa deve fare chi ha i biglietti

A causa dello stato attuale di eventi causati dalla pandemia Covid-19, sono posticipate le date del tour europeo dei Måneskin ‘Loud Kids on tour ’22’ e del tour italiano nei Palazzi dello Sport.

“Ciao a tutti – scrive il gruppo – siamo molto dispiaciuti di comunicarvi che dobbiamo rimandare l’intero tour a causa della situazione Covid. Siamo estremamente dispiaciuti. Abbiamo lavorato a lungo per questo tour e tutto era pronto per partire, ma sfortunatamente negli ultimi giorni abbiamo avuto brutte notizie in merito alle regole delle capienze nei locali. Non possiamo garantire tutti i concerti perché ogni Paese ha le sue regole, e dobbiamo attenerci a questo, ovviamente, perché vogliamo che i nostri concerti si tengano in totale sicurezza per tutti”.

I possessori dei biglietti, che rimangono validi, riceveranno un aggiornamento sulle nuove date entro il 1 marzo e per questo Damiano, Victoria, Ethan e Thomas aggiungono: “Grazie per la vostra pazienza e supporto, siamo tutti insieme in questa situazione, dobbiamo solo resistere, ma torneremo, lo giuriamo, e sarà ancora più bello. Grazie ragazzi, vi amiamo!”. La data di Pesaro alla Vitrifrigo Arena, inizialmente il 27 gennaio, era stata già rinviata al 18 marzo.

Gli show che restano confermati sono invece quelli all’aperto tra cui Circo Massimo, Arena di Verona, Lignano Sabbiadoro e i Festival.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui