Måneskin a Pesaro, data zero posticipata al 18 marzo

Brutte notizie per i fan dei Måneskin. La data zero della rock band in programma il 27 gennaio alla Vitrifrigo Arena di Pesaro è stata posticipata al 18 marzo per il drammatico aumento dei contagi da covid. Lo rende noto sul suo sito Vivo Concerti: «A causa delle norme vigenti, si posticipa la data zero di Pesaro. I biglietti già acquistati rimangono validi per le nuove date. In alternativa, è possibile rivendere il proprio titolo d’ingresso su Fansale.it, il mercato TicketOne per lo scambio di biglietti». «Purtroppo la pandemia ha trasformato anche le modalità organizzative della Vitrifrigo Arena – ha commentato il presidente Aspes Spa Luca Pieri –. Ne siamo dispiaciuti. La capienza, al momento, come stabilito dal decreto resta al 35%, sperando, ma lo deciderà il Governo, che poi le regole possano essere modificate, in base alla situazione pandemica”.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui