Manda a rivale foto hot della fidanzata. Ex carabiniere nei guai

RIMINI. Un ex carabiniere di 55 anni è stato denunciato per diffusione illecita di immagini sessualmente esplicite, la nuova fattispecie di reato che va sotto il nome di “revenge porn”. In caso di un’eventuale condanna adesso rischia una condanna da uno e sei anni di reclusione. Secondo l’accusa, ancora provvisoria nell’ambito di una vicenda controversa e in fase di approfondimento da parte degli investigatori, avrebbe inviato una foto hot della ex fidanzata (una 35enne residente nel Ravennate) al nuovo compagno della donna.

I dettagli nel Corriere Romagna oggi in edicola

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui