Mancano i lavoratori per il turismo? Parte un progetto di reclutamento con l’Albania

Cercasi lavoratori in Albania per il turismo. Le Associazioni Albergatori di Rimini e Riccione in collaborazione con CEFAL (ente di formazione e orientamento al lavoro) organizzano un incontro in video collegamento fissato per martedì 14 dicembre alle 15 per presentare un progetto di reclutamento di lavoratori provenienti dall’Albania per l’inserimento negli alberghi della Riviera Romagnola.

Dalla stagione estiva passata è emersa la grande difficoltà a reperire personale, una crisi di domanda di lavoro mai vista prima. Attraverso il progetto Ponte Adriatico – approvato da Ministero del lavoro e dell’Immigrazione si potrà ricorrere a personale selezionato e formato professionalmente per le varie mansioni che riguardano gli alberghi.

I ragazzi e ragazze prima dell’inserimento lavorativo parteciperanno ad un percorso formativo civico, linguistico e professionale della durata di un mese. Interverranno al webinar i rappresentanti del Ministero del Lavoro, di Cefal Emilia Romagna  e i Presidenti delle associazioni albergatori di Rimini e Riccione. Per accedere al collegamento del webinar contattare le segreterie:Federalberghi Rimini, tel. 054158260 mail direzione@albergatoririmini.it Federalberghi Riccione, tel. 0541605000 mail segreteria@federalberghiriccione.it

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui