Mambo Bologna e Trust insieme per la valorizzazione

Bologna. MAMbo – Museo d’Arte Moderna di Bologna Trust per l’Arte Contemporanea annunciano novità dal 4 febbraio. Istituito nel luglio 2020, il Trust per l’Arte Contemporanea costituisce e gestisce un fondo dedicato all’arte contemporanea rappresentato dalle risorse messe a disposizione dai disponenti BolognaFiereFondazione Cassa di Risparmio in Bologna Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna. Scopo del Trust è quello di contribuire al posizionamento della città di Bologna come una delle capitali del contemporaneo inteso in tutte le sue diverse espressioni, rafforzando, in questo caso, il ruolo del MAMbo – Museo d’Arte Moderna di Bologna e dell’Area Arte Moderna e Contemporanea dell’Istituzione Bologna Musei. Ad esso possono aderire ulteriori donatori che intendono impegnarsi direttamente per sostenere e valorizzare ulteriormente i suoi scopi.

Le azioni di valorizzazione realizzate – la nuova sezione della collezione permanente MAMbo Rilevamenti d’archivio. Le Settimane Internazionali della Performance e gli anni ’60 e ’70 a Bologna e in Emilia Romagna, a cura di Uliana Zanetti, e le nuove acquisizioni per la collezione permanente MAMbo – sono coerenti con alcuni dei principali obiettivi di questo istituto giuridico: rendere note le esperienze storico-artistiche del territorio per contribuire alla conoscenza e contestualizzazione dei fenomeni del contemporaneo, e consolidare e valorizzare le collezioni bolognesi pubbliche di opere di arte italiana dagli anni ’50 a oggi, affinché il sistema dell’arte cittadino dimostri un costante interessamento all’ampliamento e aggiornamento della propria collezione a disposizione del pubblico, valutando acquisizioni che riguardino artisti trattati da rassegne presenti e passate.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui