Maltempo, disagi anche per i treni tra Ravenna e Rimini e Bologna e Ravenna

Maltempo, disagi anche per i treni tra Ravenna e Rimini e Bologna e Ravenna

RAVENNA. Il nubifragio che si è abbattuto stamane in Romagna e che ha colpito con particolare violenza Milano Marittima ha avuto ripercussioni anche sul traffico ferroviario, interrotto sulla Ravenna-Rimini e cancellazioni, rallentamenti e ritardi sulla Bologna-Ravenna a causa di danni all’alimentazione elettrica nel tratto tra Russi e il capoluogo bizantino. Alcuni treni sono stati cancellati e altri sono in ritardo. La circolazione sulle due tratte è ripresa gradualmente tra le 15.50 e le 16.30. Complessivamente sono stati 24 i treni coinvolti, di cui 16 cancellati interamente, 9 per parte del percorso e 6 con ritardi fino a un’ora e mezza.
A causare stop e rallentamenti del traffico, spiega Rfi, sono stati i “pesanti danni provocati dal maltempo”. In particolare un grosso albero è caduto sui binari fra le stazioni di Cervia-Milano Marittima e Lido di Classe, mentre scariche atmosferiche hanno causato sovratensione e rottura della linea di alimentazione elettrica dei treni fra Russi e Ravenna.

Argomenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *