Malaguti si espande: una sede a Sarsina e assume personale

Dal cilindro del vulcanico imprenditore valligiano Giorgio Cangini continuano a uscire novità.

L’ultima in ordine di tempo è l’avvio a Sarsina di una officina della Malaguti srl, azienda di Sant’Agata Bolognese specializzata in attrezzature per movimento terra e cantieri edili e ora anche lavori agricoli, per la quale è scattata la ricerca di personale.

In pratica in Valle del Savio si sono sviluppati nuovi progetti e nuovi prodotti che ora a Sarsina verranno realizzati.

Da quando la Cangini Benne, poco più di un anno fa, è stata acquisita dalla Lifco AB, società di investimento con sede in Svezia, l’imprenditore si è potuto dedicare con maggiore continuità ad altre iniziative, tra cui la direzione commerciale di Malaguti srl e la gestione di aziende agricole. Attraverso la Valsavio Holding srl, che ha sede a Montecastello, Cangini ha acquistato o comunque gestisce una serie di attività. Sia le attività legate alla Malaguti srl che le aziende agricole (con una produzione di 100 quintali di grano) sono in fase di espansione, con possibilità di assunzione di personale. E poi c’è stato il recente acquisto di capannoni e dell’area dell’ex Irs a Bagno di Romagna.

Già dal 2019 Cangini Benne aveva avviato una partnership con Officine Malaguti srl di Sant’Agata Bolognese, da non confondersi con l’omonima storica officina meccanica che produceva i “motorini” Malaguti. Al momento della cessione alla Lifco Ab e della sua uscita da Cangini Benne, Giorgio Cangini ha acquisito dalla società la quota di partecipazione alla Malaguti srl e l’ha apportata alla sua Valsavio Holding srl, mantenendo il ruolo di direzione commerciale (titolare e amministratore delegato Ivan Malaguti, figlio del fondatore Gaetano). Fin dall’inizio l’impegno di Cangini aveva prodotto buoni risultati, col raddoppio del fatturato aziendale, e l’espansione continua.

«Il mio obiettivo è farla crescere a livello mondiale – dichiara Giorgio Cangini – Già a Sarsina, in piazza Plauto, hanno sede alcuni uffici della Malaguti, come la direzione commerciale, il marketing, l’ufficio tecnico, l’ufficio acquisti, con 5/6 persone impegnate. Oggi questa esperienza si arricchisce con una branca produttiva che avrà sede in zona Belfiore, a Turrito, e con l’allargamento degli uffici».

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui