L’uomo che passeggia per Ravenna per togliere i mozziconi di sigarette

RAVENNA. “Una volta a settimana, dopo il lavoro, riempio una bottiglia d’acqua vuota di mozziconi che trovo per terra”. Nicolò Bertaccini ha 41 anni ed è un commerciante ravennate, socio dell’impresa franchise NaturaSì nelle sedi di Ravenna e Forlì. Ogni sette giorni, od ogni volta che il lavoro diventa opprimente e stressante, investe tra venti minuti e un’ora del suo tempo per ripulire ciò che la noncuranza di alcuni tabagisti lascia per le strade della città. «Ho iniziato a raccogliere cicche di sigaretta un pomeriggio di febbraio, nello stesso periodo in cui, insieme ad un amico, mi dedicavo alla pulizia settimanale delle spiagge di Marina – dice Bertaccini. – Sono uscito dall’ufficio e, come se fosse un esperimento, ho voluto capire quanto avrei impiegato a riempire una bottiglietta da mezzo litro di mozziconi, sono bastati dieci minuti e trecento metri di marciapiede».

I dettagli nel Corriere Romagna oggi in edicola

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui