Lugo, scritte no vax al Drive through

Scritte no vax sono state vergate nella notte al Drive through di Lugo. L’atto vandalico è stato compiuto con il favore delle tenebre. Stamattina se ne sono accorti gli operatori sanitari appena entrati in servizio. “Ecco la triste comparsata dei gruppi No vax che cercano visibilità – ha detto il sindaco Davide Ranalli -. Rinnovo la mia massima gratitudine e solidarietà ai sanitari e a tutti i volontari che in questi giorni stanno svolgendo con abnegazione un super lavoro per smaltire l’enorme richiesta di tamponi da parte della cittadinanza frutto dell’aumento dei contagi”.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui