LUGO. Le avevano rubato un cane di razza, un cucciolo di bovaro del Bernese, “rapito” dal cortile di casa a Lugo nell’inverno del 2015 per poi chiedere un riscatto di 200 euro in contanti. A processo una 33enne di Russi e un 35enne tunisino domiciliato nella Bassa Romagna.

I dettagli nel Corriere Romagna oggi in edicola

Argomenti:

bovaro del bernese

cane

lugo

processo

rapirono

razza

riscatto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *