Lugo, riparte la scuola Malerbi

«La scuola di musica Malerbi ha saputo lavorare ottimamente anche questa estate rispettando rigorosamente i protocolli covid e offrendo anche nuove proposte alla città come per esempio l’esperienza del Cre estivo che ha visto la partecipazione entusiasta di molti ragazzi. Il suo coinvolgimento all’interno del “RossinOpen”, non solo come location del festival, ha dimostrato il grande livello raggiunto dagli allievi che si sono esibiti con professionalità e competenza. Ad oggi la scuola si sta organizzando per celebrare i 250 anni dalla nascita di Giuseppe Malerbi e un programma con momenti musicali e conferenze».

Queste le parole dell’assessora alla cultura Anna Giulia Gallegati nel presentare l’avvio delle attività dell’istituto lughese, diretto da Matteo Salerno. In occasione dell’open day aperto a tutta la città, gli insegnanti della scuola si sono messi a disposizione di chiunque ha voluto provare uno strumento musicale.

Lezioni e laboratori

«Ce n’è per tutti i gusti, dalla musica classica alla musica modera e dai corsi per bambini a quelli per adulti, ovviamente con quote di iscrizione e di frequenza differenziate – spiega Salerno –. L’offerta è davvero ampia. E, oltre alle lezioni individuali di strumento, quest’anno si riprenderanno in tutta sicurezza gli incontri di rock band e musica di insieme seguiti da Stefano Ricci».

Tra le novità anche i laboratori corali tenuti da Veronica Nigro e dedicati al repertorio pop, rock e funky suddivisi in “One voice” dai 7 agli 11 anni e “The voice project” dai 12 anni in su. Più i momenti per i più piccoli dai 4 ai 6 anni per i quali Andrea Lama proporrà un percorso di propedeutica musicale con giochi sonori, canti e laboratori collettivi di musica.

«Nuove idee e progetti»

«Dopo due anni di Dad, abbiamo quasi raggiunto le iscrizioni antecedenti all’emergenza sanitaria – riferisce ancora il direttore –. Da quest’anno la scuola alza la testa e reagisce con nuove idee e tantissimi progetti per coltivare il sogno e la passione di numerosi ragazzi e non solo. Inoltre, la direzione, per favorire l’adesione e la socializzazione, ha deciso di abbassare le rette venendo cosi incontro ulteriormente alle famiglie».

Logo, sito, video

La ripartenza della scuola di musica Malerbi sta avvenendo non solo sul piano artistico ma anche su quello comunicativo con la creazione di un nuovo logo, un nuovo sito ed un video promo che riassume tutte le attività della scuola comunale. Per partecipare occorre prenotarsi al 0545 38540, 0545 38106 o mandare una mail a malerbi@comune.lugo.ra.it. Maggiori informazioni e dettagli su www.scuolamalerni.com.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui