Lugo, pronti cinque varchi con telecamere in centro storico

Stop ai furbetti nel centro storico di Lugo. Entreranno in funzione nei prossimi mesi cinque varchi che delimiteranno e regoleranno la ztl, zona a traffico limitato. Una spesa di 80mila euro dei quali il 70% finanziati da contributi regionali. Tuttavia le fasce orario in cui sarà limitato l’accesso saranno diverse: 24 ore su 24 su Piazza Trisi e Piazza Savonarola, mentre corso Garibaldi e via Matteotti saranno interdetti sono nelle ore notturne. Diversa la modalità per Largo Relencini, in cui una telecamera di contesto e il rispettivo varco saranno attivi solo in caso di necessità o durante lo svolgimento di particolari eventi nelle adiacenze.

Una scelta che, come riscontrato in alcune interviste a campione in merito al Masterplan e al Pug, ha trovato concordi molti cittadini, soprattutto tra le fasce più giovani. Qualcuno potrebbe dire che “per chi non ha l’età per la patente” è più facile vedersi limitata la circolazione, ma in realtà è una opzione, oggi diventata scelta, di cui si è sempre discusso e che ha trovato concordi quasi tutti. Certo è che spesso nella piazza si vedono transitare, addirittura parcheggiare, automobili senza nessun titolo. Peraltro l’unico tangibile ampliamento della ztl è solo quello nella rinnovata Piazza Savonarola che, proprio in virtù delle finalità del restyling, si spera possa diventare un punto in cui ritrovarsi a piedi o in bicicletta.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui