Lugo, molosso scappa e sbrana 2 cani: poliziotto spara e lo uccide

Ha estratto la pistola e per due volte ha fatto fuoco. Il cane, una femmina di Amstaff incinta scappata dal cortile di casa con un altro esemplare maschio, è morto colpito dai proiettili esplosi per placare un’aggressività ritenuta incontenibile, che poco prima l’aveva portato a sbranare un pincher incrociato in strada con l’anziano padrone, e poi attaccare un altro meticcio nel retro di un giardino privato. E’ questo il triste epilogo di una drammatica sequenza di eventi avvenuti venerdì mattina a Fruges, frazione di Massa Lombarda, nella provincia ravennate. A premere il grilletto è stato un 36enne del posto, agente della Polfer fuori servizio, ora indagato per uccisione di animali. (I dettagli sul Corriere Romagna in edicola domani, domenica 5 dicembre)

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui