Lugo, fuga di gas: evacuata scuola elementare

Scuola evacuata a causa di una fuga di gas. E’ successo questa mattina alla scuola elementare “Codazzi” di Lugo, dove i bambini sono stati mandati precauzionalmente a casa per consentire in piena sicurezza tutti i controlli del caso. Dopo una prima fase di umana apprensione, l’evacuazione è avvenuta senza problemi di sorta.

“Questa mattina – ha confermato l’assessore alla scuola Luigi Pezzi – si è verificata un’importante perdita di gas nell’area della scuola Codazzi, che ha richiesto l’immediata evacuazione del plesso da parte di tutti i suoi occupanti. Tutti gli studenti sono stati trasferiti in brevissimo tempo all’interno dei locali del Palabanca, dove hanno potuto sostare in sicurezza e al riparo in attesa di tornare nelle proprie abitazioni.
Nonostante l’emergenza, l’evacuazione e il trasferimento di tutti i quasi 500 studenti si è riuscita a gestire in breve tempo e nel totale rispetto di tutte le indicazioni sanitarie previste, evitando quindi possibili fonti di contagio collettivo. Tutto ciò è stato possibile esclusivamente grazie alla immediata e preziosa collaborazione tra tutte le parti coinvolte, che non posso non ringraziare calorosamente, a partire dalla Dirigente scolastica Ornella Greco, i docenti e tutto il personale scolastico coinvolto, i lavori pubblici, l’ufficio patrimonio, il servizio diritto allo studio e trasporto scolastico, l’ufficio sport ed infine la squadra di soccorso Hera che in pochi minuti è accorsa per individuare e interrompere la perdita. Un ringraziamento anche a tutte le famiglie che hanno avuto la possibilità, in mezzo a impegni lavorativi e non, di portare a casa i propri figli facilitando tutte le operazioni di evacuazione. Il problema sarà totalmente risolto durante il weekend così da permettere già da lunedì il rientro a scuola”.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui