Luciano Liuzzi, artigiano dell’immagine

Luciano Liuzzi, artigiano dell'immagine

PENNABILLI. Sue sono le fotografie delle opere di Tonino Guerra, pubblicate su queste pagine domenica scorsa, in occasione del centenario del poeta santarcangiolese.
Sue sono le immagini contenute nel prezioso volume Tonino Guerra. Poesie nel paesaggio da cui sono tratte e che raccoglie, unico testo esistente, le foto delle installazioni, fontane, parchi ideati dal maestro e realizzati insieme ai suoi artisti di riferimento. Opere che strutturano un percorso nella Romagna e nel Montefeltro, una sorta di parco letterario guerriano che merita un viaggio per conoscere da vicino come la sua poesia si sia fatta concreta.
Una poesia civile, che parla attraverso lo zampillìo dell’acqua, il fruscìo delle foglie, la bellezza della natura intrecciata alla creazione artistica, a esaltarne la bellezza e l’interiorità più profonda, ancore di salvezza per l’umanità.
A sottolineare tutto questo gli scatti di chi gli fu amico e del quale il poeta si fidava stimandolo profondamente. Oggi qui parliamo di un sodale di Guerra, che per tanto tempo gli è stato vicino, Luciano Liuzzi, fotografo per passione. Un riminese che ha ricoperto importanti ruoli direzionali, e in quella veste tanto ha fatto per la cultura tra cui contribuire ad aprire l’Associazione Tonino Guerra assieme all’amico Alfredo Aureli.
E Liuzzi ha dedicato alla fotografia una buona fetta del suo tempo libero con professionalità, talento, passione, determinazione. Non a caso si definisce artigiano dell’immagine. E con generosità ha messo a disposizione i suoi scatti per tanti testi, con gli autori più diversi e le più svariate tematiche. L’articolo completo sul Corriere Romagna in edicola oggi, 20 marzo.

Argomenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *