Longiano, una targa in memoria dell’ex bidella

Nel Giardino per Giano, area verde sul retro delle scuole, in via Circonvallazione, martedì 11 maggio è avvenuta la posa della targa commemorativa davanti al tiglio messo a dimora poco più di un anno fa, in ricordo di Piera De Carli, in servizio per circa vent’anni nelle scuole di Longiano e morta prematuramente.

Alla cerimonia erano presenti il Sindaco Ermes Battistini con la Giunta e i tecnici comunali, la Dirigente Scolastica Sabrina Rossi, i bimbi della scuola dell’Infanzia, la classe prima della Scuola primaria con i loro insegnanti e i familiari di Piera De Carli.

L’idea del giardino di Giano nell’area verde di circa duemila metri quadri dell’ex arena comunale è nata dalla sinergia tra Consiglio di frazione del capoluogo, Comune, Istituto comprensivo, Auser, associazione Viaterrea, Fondazione “Tito Balestra” e associazione culturale “il Ritroviglio”, e anche grazie al contributo di alcune aziende del territorio Martini, Neri, Studio Grafikad, Garden Scarpellini che sostengono questo progetto di sensibilizzazione e riflessione sull’ambiente.

Alla bidella Piera De Carli il ricordo affettuoso e di riconoscenza del Sindaco, della Dirigente scolastica e del marito Alan Lugaresi, concordi nel ringraziare la figura dell’amata bidella per l’impegno profuso nella scuola.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui